top of page
foto bio 10 ok.jpg

Samuele Stanco e i Gabbiani Malvagi

biografia

Samuele Stanco e i Gabbiani Malvagi è un progetto che nasce a Venezia nel 2020 e che
incuriosisce col suo fare ironico e cinicamente provocatorio. Si tratta di un indie pop che
risente di una forte componente cantautorale. I brani oscillano dalle tematiche più
goliardiche a quelle più intimistiche, attraverso le quali l’autore racconta il suo vissuto,
sempre attraverso un tagliente velo umoristico. In questa cornice prende forma un mondo
surreale, nel quale i gabbiani - elementi della quotidianità veneziana - sono eletti ad
irriducibile nemesi del protagonista, vittima di scherni ed equivoci. Nel 2021 viene
pubblicato il primo album “Disco mio bellissimo”, lavoro che suscita una buona risposta
di pubblico e viene definito da Rockit “Un album da non perdere e [...] un progetto da
tenere d’occhio nelle esperienze future”. Nel 2023 si classificano all’interno dei 12 finalisti
del premio Nebbiolo, e tra i 22 selezionati per _Reset Festival, che raccoglie le migliori
proposte emergenti italiane. Tra le varie ispirazioni del progetto figurano Frank Zappa, Elio
e le Storie Tese, e cantautori come Fabrizio De Andrè e Daniele Silvestri.

  • Spotify
  • Instagram
  • YouTube
bottom of page